Retrogaming: Quando le avventure erano solo testo…

Gli Invisiclues di Infocom

Prima dell’avvento di Internet, e quando le avventure erano solo testo da leggere e azioni da scrivere, la Infocom offriva un servizio telefonico per aiutare i giocatori bloccati nei punti più difficili dei suoi giochi. Quando la cosa divenne ingestibile, decise di pubblicare dei manuali con la soluzione delle avventure: Gli “Invisiclues”. Nelle pagine c’erano le domande più frequenti relative agli enigmi del gioco e le soluzioni erano scritte con un inchiostro invisibile, leggibile solo passandoci sopra l’apposito pennarello in dotazione. Così niente spoiler!