Retro Game Story: Le Bozze preliminari di Street Fighter 2

Disegni preliminari del roster di Street Fighter II. Blanka originariamente doveva essere uno schiavo di colore chiamato “Anabebe” con tanto di catene al collo e colonialisti sfruttatori. Poi fu rinominato “Hanablanka”, e in un cambio cromatico / scimmiesco, “Blanka”.

Street Fighter II bozzetti preliminari Capcom Storia di Street Fighter 2 making of retro game retrogaming arcade

“Zhi-Li” fu rinominata “Chun-Li”, l’indiano “Great Tiger” in “Dhalsim”. Il russo “Vodka Govalski” divenne semplicemente “Zangief”. Guile venne inserito appositamente per compiacere il pubblico americano, che per i giapponesi amava la guerra, i marines, i missili e Top Gun.

Capcom Street Fighter II bozzetti preliminari sketches making of Arcade Retro game Retro Gaming

Il lottatore di sumo venne rinominato “Honda” nella convinzione che fosse un nome già sentito e facilmente associabile al Giappone anche dai teenagers… insomma come Mario Rossi in Italia! 🙂