Retro Game Story: The Galloping Ghost, la sala giochi più grande degli USA

Se vi trovate a passeggiare per Chicago, una visita al Galloping Ghost è d’obbligo. La “sala giochi più grande degli USA” (almeno così si autocelebra) raccoglie quasi 550 cabinati originali e funzionanti, da rarità anni 70 fino agli anni 90, nel più tradizionale arcade old style, polvere dei secoli, cimeli e claustrofobia compresa. Ah, è tutto free to play: Ingresso unico 20 dollari e potete giocare finchè non vi si bruciano le retine. Qui la lista dei cabinati: http://www.gallopingghostarcade.com/games-list/

-
Retrogaming: Marc Cerny e Marble Madness (1984)

Il giovanotto dall'aria soddisfatta che posa per questa foto con in mano un milione di pagine di codice (rigorosamente stampato su carta a moduli continui) è Marc Cerny, un veterano ... Read More

Retrogaming: Laura Nikolich e Spider-Man per Atari 2600 (1982)

  In questa foto, Stan Lee gioca a Spider-Man per l'Atari 2600, circondato dai suoi personaggi. Spider-Man è un gioco di azione a scrolling verticale per Atari 2600 pubblicato dalla ... Read More

Retrogaming: Atari e il Cabinato Arcade di Gauntlet (1985)

Tra i progetti di videogiochi realizzati da Atari, quello che si è rivelato il più complesso per il team di progettazione è stato Gauntlet (1985). Gauntlet è stato il primo ... Read More

Retrogaming: Paperboy (1985, Atari)

1986: John Salwitz (programmatore) e Dave Ralston (concept e artwork) davanti alla loro creazione: Paperboy. Salwitz e Ralston iniziarono la collaborazione con Atari nei primi anni '80, in piena “golden ... Read More